FacebookTwitterGoogle BookmarksLinkedin

FAQ

Come posso risparmiare energia per climatizzare casa?

Sebbene tecnologicamente ci sono molte molte soluzioni e la scelta è legata alla zona climatica in cui si trova la casa e alle caratteristiche tecniche della stessa. è sicuramente possibile individuare impianti di climatizzazione che permettono un notevole risparmio energetico. L'impianto di climatizzazione radiante studiato da CASATEC permette un risparmio di circa il 40% dei costi energetici della climatizzazione sia invernale che estiva, oltre a fornire il miglio confort possibile. L'integrazione con i pannelli solari termici permette inoltre un ulteriore abbattimento del consto di riscaldamento e la produzione di acqua calda sanitaria per uso domestico. I nostri tecnici sono a disposizione per disegnare su misura l'insieme dei sistemi più adatti a casa tua per ottenere elevati livelli di confort ed un enorme risparmio energetico.

 

Come posso riscaldare casa utilizzando l'energia solare?

Esistono due metodi per ricavare enerigia dal sole i più utilizzati in ambito residenziale sono i pannelli fotovoltaici e i pannelli solari termici. I primi producono energia elettrica, che può essere utilizzata per abbattere i costi degli impianti alimentati elettricamente, mentre i secondi sono i pannelli solari termici e sfruttano l'energia immagazzinata trasformandola in calore immagazzinandolo in un accumulatore di acqua calda. Questa energia termica può essere utilizzata per il riscaldamento della casa e per la produzione di acqua calda per uso sanitario. I pannelli solari termici presentano una elevata efficienza e per questo è necessaria una superficie minore rispetto ai pannelli fotovoltaici, e non necessitano di un perfetto orientamento a SUD. Inoltre l'energia termica prodotta dai pannelli solari termici può essere utilizzata per riscaldare l'acqua di una piscina permettendo un utilizzo della stessa anche nella mezza stagione.

 

Cosa sono i sistemi integrati?

La tecnologia moderna ci ha regalato la possibilità di avere, presso le nostre abitazioni, diversi impianti tecnologici per la climatizzazione, per la produzione di energia sul posto, per il controllo degli impianti elettrici, per la sicurezza della nostra abitazione ecc. La mancanta integrazione di questi impianti ne impedisce l'interscambio di informazioni che si traduce nella difficoltà di gestire sistemi eterogenei, nella riduzione dell'efficienza globale della casa e nelle complicazioni di cantiere e di manutenzione. L'attività di CASATEC consiste nella ricerca tecnologica che permette, unitamente all'esperienza maturata, di proporre impianti integrati che parlano tra loro e che presentano una semplice gestione e una efficienza globale elevata.

 

Cosa è la domotica?

Con il termine domotica, o in modo analogo automazione residenziale, si intende quell'insieme di tecnologie che permettono il controllo dei vari aspetti dell'impianto elettrico di una casa. Dalla accensione e spegnimento di luci, alla gestione dell'impianto di climatizzazione, al controllo di fughe gas o di allagamento, agli impianti di diffusione audio-video, al controllo dell'irrigazione e chi più ne ha più ne metta! La domotica permette di gestire in modo automatico tutti questi aspetti e ne consente il controllo completo da fuori casa tramite il collegamento internet. Oltre a fornire il massimo controllo di casa permette l'ottimizzazione di consumi elettrici tramite monitoraggio continuo e gestione automatica dei carichi elettrici.

 

Cosa è un impianto di diffusione audio-video (Home Entertainment)?

Un impianto di diffusione audio permette lo smistamento delle sorgenti audio (radio, lettore cd, decoder, play station) nelle diverse zone della casa in modo indipendente. Questo permette di ascoltare la radio in una stanza agendo anche sui comandi del sintonizzatore, mentre in un altra stanza viene mandata la musica del lettore CD. E' possibile anche trasmettere in simultanea la stessa sorgente in tutta la casa. In modo analogo funziona la diffusione video, che permette di smistare nei vari televisori, monitor, proiettori di casa i segnali video prodotti dalle diverse sorgenti (decoder, PC, console ecc.) in modo indipendente.

 

Come si elimina il rumore dei vicini di casa?

Esistono dei materiali specifici per abbattere la diffusione del suono tra locali adiacenti che prendono il nome di isolanti acustici. Data la varietà di materiali disponibili è necessario che un tecnico specializzato possa formulare la migliore combinazione di materiali isolanti per raggiungere l'abbattimento acustico desiderato. I nostri esperti sono a vostra disposizione per studiare la migliore soluzione applicabile rispetto alle necessità della casa o della stanza.

 

A cosa serve il tetto ventilato?

Il tetto ventilato è un indispensabile tecnica di realizzazione dei tetti delle case per consentire il giusto isolamento termico verso l'ambiente esterno tramite opportuni strati di materiale isolante, si presenta come una struttura rialzata che viene realizzata con elementi specifici e che permette un movimento convettivo dell'aria tra il materiale isolante e le tegole. Questo sistema realizza il migliore isolamento possibile soprattutto per il caldo estivo, perché il moto convettivo dell'aria sotto le tegole è tanto più accentuato tanto quanto maggiore è la temperatura delle tegole e questo permette permettendo un autoraffreddamento delle stesse e un conseguente isolamento del tetto sottostante. Naturalmente il tetto ventilato viene realizzato con opportuni elementi “para passero” che proteggono l'intercapedine dall'accesso degli uccelli che potrebbero intasarlo con la costruzione dei nidi.

 

Cosa è il termointonaco?

Il termointonaco è un valido sostituto dei sistemi a cappotto con pannelli classici, ed è uno speciale intonaco che contiene opportuni elementi per renderlo un isolante termico. Opportunamente dimensionato è in grado di fornire lo stesso isolamento di un cappotto a pannelli ma con una semplicità di posa e una garanzia nel tempo che non hanno eguali. Infatti il termointonaco viene posato come un normale intonaco con strati fino a 3 cm in un unica passata da un operaio che non deve ricevere una specifica formazione in merito, velocizzando i tempi di posa e riducendo di conseguenza i costi di realizzazione.

 

end faq

Iscriviti alla newsletter per ricevere le nostre promozioni